I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Taizé 2016: esserci ancora una volta

Appunti di un viaggio tra i confini del mondo


Taizé 2016: esserci ancora una volta

Domenica 14 Agosto siamo partiti per l'ormai annuale settimana a Taizé, in Francia, luogo di incontro per migliaia di giovani provenienti da tutto il mondo.

Dopo la calda accoglienza ricevuta all'arrivo, nel tardo pomeriggio, ci siamo rapidamente immersi nel clima di Taizé con merenda, cena e preghiera. Per chi era per la prima volta in questa comunità, è stato l'inizio di una nuova esperienza, mentre per gli altri il ritorno a qualcosa di già vissuto, ma ugualmente intenso.

Pian piano, nella sera e nei primi giorni, sono riaffiorati volti già noti, sempre aperti e sorridenti. È questa una delle migliori caratteristiche di Taizé: il superamento di confini geografici ed etnici, la voglia di confrontarsi senza timore di mostrare le proprie usanze o condividere il proprio parere, sapendo che di fronte si hanno persone desiderose di ascoltare e di fare altrettanto.

Un altro aspetto classico del luogo che colpisce per la singolarità sono i momenti di preghiera: quasi completamente cantati, in diverse lingue, tutti insieme nella grande chiesa, in pieno stile Taizé.

Dopo incontri, preghiere e pasti, nel fine settimana ci sono state l'adorazione della croce, iniziata il venerdì sera e proseguita per tutta la notte; la preghiera della luce sabato sera, durante la quale vengono accese delle candele (una a testa) partendo dai frati così che la luce si diffonde dal centro della chiesa fino in fondo; infine, domenica mattina è stata celebrata l'eucarestia, dopo la quale è iniziato il rientro a casa.

La tristezza degli addii è sempre superata grazie alla convinzione di un futuro ritorno, pronti a provare ancora queste emozioni uniche che solo una comunità come Taizé sa dare, a partire dal capodanno a Riga, in Lettonia, organizzato come ogni anno (con un cambio di città europea ogni volta) proprio da questa comunità francese!

Per il Gruppo Taizè 2016
Alessio Monti e Riccardo Letizi

taize-2016-esserci-un-altra

Lucrezia a Taizé 2016

taize-2016-esserci-un-altra

Lucrezia a Taizé 2016

taize-2016-esserci-un-altra

Lucrezia a Taizé 2016



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento