I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Separati e Divorziati a Lucrezia

Al via il Secondo Cammino per persone separate, divorziate e nuove unioni


Separati e Divorziati a Lucrezia

A seguito dell’esperienza positiva iniziata nel 2010, che continua il suo percorso, si è pensato di attivare un secondo cammino per le persone che si trovano nella situazione affettiva della sperazione, del divorzio e di una nuova unione. Il cammino si terrà nella nostra Parrocchia, come indicato nel calendario qui riportato.

Perché partecipare?
- Perché anche i separati sono figli di Dio.
- Perché nessuno si sposa per separarsi!
- Perché crediamo che c'è ("ancora") la possibilità di essere accolti e compresi semplicemente per quello che si è.

In questa esperienza di Chiesa anzitutto desideriamo condividere l'ascolto e il dialogo delicato con le storie personali di ciascuno.  

VI ASPETTIAMO!

Équipe persone separate,
divorziate e nuove unioni
della parrocchia di Lucrezia

 

 

 

 

separati-e-divorziati-a-lucrezia

Parrocchia di Lucrezia



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento