I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Semi di Vangelo


Carissime Famiglie di Lucrezia,

anche quest’anno vivremo con fede la Benedizione pasquale delle 2800 famiglie del nostro paese. Essendo tante le case da visitare, quest’anno sarò aiutato da don Paolo Feduzi, dai diaconi Vittorio e Daniele, dagli Accoliti e da alcuni Laici della nostra Comunità. Personalmente, o attraverso di loro, sarò ben felice di porgere a tutti la Benedizione del Signore e un fraterno augurio di Buona Pasqua.
Un sincero grazie per la vostra accoglienza e per la vostra generosità.

don sergio, parroco

 

ITINERARIO
BENEDIZIONI

L’itinerario dettagliato delle Benedizioni Famiglie 2017 è consultabile nel foglio degli avvisi La Settimana.

http://www.parrocchialucrezia.it/la-settimana

 

ORARIO DI INIZIO

Mattino          : ore       9.30
Pomeriggio     : ore     15.30

 

CELEBRANTI
don Sergio Carettoni, parroco
don Paolo Feduzi, collaboratore
Daniele Marinelli, diacono
Vittorio Vampa, diacono
Stefano Beltrami, accolito
Gianfranco Bertozzi, accolito
Marco Pezzolesi, accolito
Giannino Tonelli, laico
Mario Tonelli, laico
Alex de Benedictis, laico
Roberto Rosati, laico
Suor Giacinta Maiorano

 

UOVA
La benedizione delle uova sarà celebrata la Domenica delle Palme (al termine di ogni Messa), nella Veglia Pasquale e nel giorno di PASQUA (al termine di ogni Messa).
Le uova possono essere lasciate sui tavolini predisposti e riprese al termine delle Sante Messe.

 

ACQUA
Le famiglie preparino una ciotola di acqua che sarà benedetta durante la visita dei celebranti.