I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Quando trottare è la nostra velocità!

Diario della seconda giornata della 3G del Gruppo Catechisti di 3ª media


Quando trottare è la nostra velocità!

La seconda giornata della 3G di programmazione dei Catechisti dei Ragazzi di 3ª media si sta concludendo.

Oggi, oltre a concentrarsi ancora sul nuovo cammino annuale dei ragazzi, la giornata è stata caratterizzata da momenti rilassanti, emozionanti e formativi. Primo fra tutti la conoscenza di don Elvio Sforza, un sacerdote di 84 anni, con molti anni alle spalle dedicati all'accompagnamento degli emigranti italiani all'Estero. Con la sua simpatica testimonianza di vita ci ha illustrato modi di pensare e di vivere totalmente differenti dai nostri, che lui stesso ha potuto sperimentare in prima persona durante tutti i sui viaggi e le sue esperienze di vita. Con lui ci siamo presi l'impegno di coinvolgerlo nella prossima 3G di programmazione, chiededogli di farci di guida in un'avventura originalissima e, per il momento, segreta!!! 

Nella seconda parte della giornata ci siamo cimentati in una lunga passeggiata a cavallo per i sentieri del Poggio San Vicino, avventura che ci ha permesso di intercalarci nella natura e in noi stessi, avendo la possibilità di vedere splendidi paesaggi, conoscendo la semplicità e le trazioni del posto ma, in modo particolare, l'escursione a cavallo è servita a nostro Gruppo di Catechisti per controllare le emozioni ed indirizzarle in una via positiva, grazie al contatto con il proprio cavallo che, come ben sappiamo, avverte lo stato d'animo del fantino. Questo imparare a controllare, gestire e comunicare le proprie emozioni accrescerà la nostra capacità di coinvolgere e di caricare di energia positiva i ragazzi, permettendogli così di affrontare al meglio le nuove tematiche proposte.

Ora, carichi di una nuova serenità che colma i nostri cuori, ci ricarichiamo per intraprendere l'ultima giornata che sicuramente si rivelerà ricca di stimoli, esperienze e sensazioni da condividere.

quando-trottare-e-la-nostra

3G Gruppo Catechisti di 3ª media

quando-trottare-e-la-nostra

3G Gruppo Catechisti di 3ª media

quando-trottare-e-la-nostra

3G Gruppo Catechisti di 3ª media

quando-trottare-e-la-nostra

3G Gruppo Catechisti di 3ª media

quando-trottare-e-la-nostra

3G Gruppo Catechisti di 3ª media



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento