I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Lui fa nuove tutte le cose

La Prima Confessione dei Bambini di 4ª elementare


Lui fa nuove tutte le cose

Il 28 Gennaio 2017, i bambini di 4°Elementare hanno celebrato per la prima volta il Sacramento della Riconciliazione. Grazie al cammino di catechesi sono potuti arrivare a questo momento speciale preparati e pronti a ricevere il Suo perdono: adesso hanno compreso che Dio non punisce, ma perdona sempre quando noi ci pentiamo e capiamo i nostri errori. Durante il percorso  di preparazione ci siamo soprattutto soffermati sul fatto che il perdono non è una forma di punizione ma di rinascita della gioia e, come dice il nome, riconciliazione con Lui. Non a caso per questo giorno abbiamo scelto la frase “Il perdono fa rifiorire la gioia”.

Il Sacramento si è svolto in Chiesa nel pomeriggio, con l'aiuto di Don Sergio e di altri sacerdoti che hanno celebrarato le confessioni dei bambini. Prima delle confessioni individuali abbiamo invitato i bambini a riflettere sui tre principi di questo Sacramento: “grazie per...”, per ringraziare Gesù di tutte le cose belle che capitano nella nostra vita, “scusa per...”, per essere perdonati per tutte quelle volte che non ci comportiamo bene, e infine “mi impegno a...” per promettergli che cercheremo di non commettere di nuovo gli stessi errori. Alla fine delle confessioni, abbiamo consegnato ai bambini delle foglie di carta sopra cui hanno scritto un loro impegno; queste foglie sono state successivamente attaccate al tronco di un albero (anch'esso di cartone da noi catechisti precedentemente realizzato): ciò è servito a sottolineare che il perdono è come una primavera, che fa rinascere in noi la gioia che con il peccato si era allontanata. La scelta dell'albero è stata ispirata dal brano di Vangelo letto quel giorno, prima del rito: la storia di Zaccheo, che per riuscire a vedere Gesù è salito su un albero dal quale Gesù gli ha annunciato che sarebbe andato a casa sua ed egli lo ha accolto a braccia aperte.

Successivamente, dato che il perdono è fonte di gioia, non poteva mancare una festa, con tanto di cibo e allegria!

In questo giorno, i bambini hanno provato intense emozioni, specialmente agitazione e impazienza di essere finalmente assolti dai peccati e riabbracciati dall'amore del Padre.

Ringraziamo tutte le famiglie per il vostro interesse alla vita parrocchiale, e per il  vostro sostegno alla realizzazione di questa celebrazione !!

Da Alex e Sonia
a nome di tutti i Catechisti di 4° elementare



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento