I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

La grazia di rialzarsi

Proposta editoriale del mese di novembre


La grazia di rialzarsi

Nel mese dedicato ai defunti ci sembra importante riflettere sul modo di affrontare la morte con la quale prima o poi tutti dobbiamo fare i conti per questo vi proponiamo "La grazia di rialzarsi" di Arianna Prevedello ed. San Paolo

Il libro
Quindici parole-guida provocate da un evento tragico che ha segnato la vita dell'autrice: la morte prematura e improvvisa del marito, in giovane età. Da questo snodo dell'esistenza si dipanano le quindici parole chiave dentro le quali ciascuno potrebbe riconoscere la sua sofferenza.

Con sguardo orientato al futuro l'autrice racconta frammenti della sua vicenda attraversata insieme alla figlia, la piccola, Viola, sino ad incontrare -per l'appunto- la grazia di rialzarsi. Ogni capitolo è corredato da alcune domande per la riflessione personale e da uno sguardo su un film contemporaneo che completa il senso del termine-guida.

Consigliato, anche per chi non ha particolari nodi da sciogliere. Cesellato con cura, ricamato finemente con delicatezza e forza d'animo.

L'autore
Arianna Prevedello, esperta di comunicazione e formazione, ha lavorato dal 2013 al 2016 a progetti di comunicazione della diocesi di Padova, è stata vicepresidente dell'Acec (Associazione Cattolica Esercenti Cinema) e attualmente si occupa della comunicazione istituzionale dell’associazione. Cura la direzione artistica di esperienze culturali e di spettacolo nelle sale della comunità, scrive per riviste nazionali e ha pubblicato saggi sulla dimensione pastorale del cinema. Nel 2013, a 37 anni, ha perso improvvisamente suo marito Mauro e padre della piccola Viola, con cui vive a Padova.



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento