I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Ingresso di don Marco come parroco di Lucrezia


Ingresso di don Marco come parroco di Lucrezia

Sono lieto di estendere a tutta la Comunità Cristiana di Lucrezia il messaggio che ho rivolto all’assemblea riunita nella nostra chiesa il 9 Settembre, alla fine della Messa presieduta dal nostro Vescovo.

Cari fratelli e sorelle,
quello che vivo ora è un momento di gioia e di trepidazione nello stesso tempo.
Di gioia perché incontro i fratelli e le sorelle che da anni conosco e tanti volti nuovi.
Di trepidazione perché sono consapevole degli impegni che mi attendono nei vari fronti della vita parrocchiale.
La comunità non solo si è ingrandita numericamente negli ultimi anni, ma ha fatto anche un cammino di coinvolgimento e di organizzazione che devo imparare con il vostro aiuto a conoscere, apprezzare e discernere.
Noto entusiasmo e buona volontà in tutti coloro che partecipano attivamente alla vita comunitaria: entusiasmo e coinvolgimento che costituiscono da tanti anni la nota caratteristica di questa parrocchia.

Da parte mia, con l’aiuto del Signore, intendo mettermi al servizio di tutti:
al servizio delle famiglie, prima Chiesa domestica, tanto a cuore al magistero della Chiesa.
Al servizio dei giovani, così bisognosi di solidi punti di riferimento in un contesto contemporaneo che sempre non li aiuta.
Al servizio degli anziani e malati, che attendono il conforto e una presenza nei momenti di particolare fragilità della loro vita.
Al servizio di tutti, con l’unico intento di essere cooperatore della vostra gioia e strumento nelle mani di Dio, perché insieme possiamo sempre di più edificare il suo Regno, in quanto porzione del suo popolo santo.

Ringrazio il Vescovo per la fiducia e per la sua presenza paterna, i miei confratelli sacerdoti, il Sindaco, l’Amministrazione Comunale e tutti voi che siete intervenuti.
Chiedo fin d’ora la preghiera, perché non porti altro che Cristo in mezzo a voi.



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento