I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Il nostro viaggio non finisce qui

Appuntamento al 29 agosto per ripartire con l'Oratorio Estivo 2016


Il nostro viaggio non finisce qui

Con una splendida cena condivisa si è conclusa questa prima parte del nostro "... giro del mondo".

Sette settimane di sorrisi, abbracci, balli, capricci, grandi risate e intese perfette. 

35 giorni di laboratori: creativi, divertenti, sportivi, teatrali, impegnativi e curiosi, tutti tenuti da Operatori Esterni che hanno messo la propria vita di lavoro e le proprie conoscenze personali a disposizione dei ragazzi, donando loro parte del proprio vissuto.

35 pasti ottimi e abbondanti alla Pizzeria 603, dove gentilezza, cordialità e professionalità non sono mai mancati da parte di tutto lo staff. 

13 operatori qualificati che hanno messo cuore, impegno e fantasia in questa avventura che ha permesso loro di maturare e di mettere la propria esperienza ed il proprio bagaglio personale a servizio dei più piccoli. 

Tanti, infatti, i bambini e i ragazzi che con gioia ci hanno donato parte del loro tempo prezioso per farci fare di loro cose grandi: si sono messi in gioco e alla prova facendo toccare con mano a tutti loro la bellezza che sta dentro ciascuno di noi. 

Il nostro viaggio, alla scoperta dei cinque continenti è terminato, e ci portiamo a casa popoli, culture, tradizioni e usanze ...il 29 agosto ripartiremo caricando però, questa volta, la navicella spaziale che ci farà fare un magnifico viaggio nello spazio.



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento