I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Il cuore ha bisogno di essere ascoltato

Il ritiro di Quaresima dei Giovanissimi con don Steven


Il cuore ha bisogno di essere ascoltato

"Uno spazio. Qui. Un tempo. Ora." È così che Don Steven ha iniziato il suo incontro con i Gruppi Giovani per aprirci al periodo della Quaresima, giovedì 02 marzo.

Il tempo e lo spazio. Ne viviamo di innumerevoli, intrecciati in diversi contesti: famiglia, scuola, amici, sport. Ma queste due dimensioni assumono significato e valore aggiunto solamente nel momento in cui si fa presente un terzo elemento, la Relazione. Tutto dipende dall'intensità della relazione. Come vivo le mie?

La Quaresima, in questo senso, è proprio un'occasione per scoprire qualcosa di veramente bello. Ci ricorda che questo è un tempo pronto ad aprirci ad un Tempo più grande, in cui la relazione è fondamentale per riscoprire e riscoprirsi. Lo Spazio di questo incontro è uno spazio a volte trascurato, il cuore. Esso sente il bisogno di una relazione imprescindibile, quella con il Signore. Come fare?

Una relazione diviene significativa sopratutto nell'ascolto, nel silenzio; ed è proprio nel silenzio che Steven ci ha invitati ad ascoltare una canzone. "Capita spesso di sentire per molte volte la stessa canzone, ma finché non l'ascoltiamo davvero non ci rendiamo conto di quanto possa essere vicina alla nostra vita".

Così come per la canzone, ci ha invitati di nuovo al silenzio per metterci in ascolto della pagina di Vangelo relativa al ricco e al povero Lazzaro. Entrambi hanno vissuto le loro vite, completamente opposte, e al giorno della loro morte le situazioni si invertono, con l'impossibilità di un cambiamento. È in quell'istante che il ricco si rende conto dell'importanza di quello spazio e di quel tempo terreni, in cui avrebbe avuto la possibilità di cambiare.

Ecco che allora il Qui e Ora assumono un significato diverso, ecco che la Quaresima, se presa sul serio, apre ad una bellezza nuova! Costa fatica andare oltre la superficie. Ma il cuore ha bisogno di essere ascoltato e di ascoltare il Signore. È solo ascoltando che è possibile vedere e vedersi veramente.



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento