I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Festa del mandato per i Chierichetti vecchi e nuovi

L'annuale celebrazione dei passaggi dà inizio alla esperienza del gemellaggio


Festa del mandato per i Chierichetti vecchi e nuovi

Martedì 8 dicembre, come ormai da tradizione, il Gruppo dei Chierichetti e Ministranti della nostra Parrocchia ha celebrato con gioia la festa dei passaggi.

È sempre un momento emozionante vedere come tanti bambini e ragazzi si mettono in gioco, impegnandosi nel servizio liturgico. Dopo le parole di benedizione di don Sergio e la promessa di impegno, i nuovi Chierichetti hanno indossato per la prima volta la loro veste rossa; quelli invece più grandi, si sono tolti la veste rossa e hanno indossato la tunica bianca per i Ministranti delle medie. Sia i nuovi sia i vecchi Chierichetti non hanno mancato di manifestare la loro gioiosa voglia di impegnarsi all'interno del Gruppo.

Momento ancora più bello, quest'anno, la presenza di un Gruppo di rappresentanza dei Chierichetti della parrocchia di San Francesco di Pesaro. Quest'anno il nostro Gruppo Chierichetti ha deciso di iniziare la nuova esperienza di un gemellaggio di fede con il Gruppo dei Ministranti della città di Pesaro. Sarà l'occasione di una reciproca e arricchente occasione di conoscenza e di scambio di esperienze di fede. Dopo l'attività per conoscerci meglio tra i due gruppi, insieme abbiamo partecipato alla Santa Messa del Mandato. A ricordo della giornata è stata consegnata ai Chierichetti dei due Gruppi una pallina di Natale fatta di corda per simboleggiare in modo simpatico la futurra unione e collaborazione dei due Gruppi.

Al termine della Santa Messa non poteva mancare un gustosissimo pranzo, preparato con cura da alcuni genitori dei ragazzi. Prima del termine del pomeriggio, l'ultimo momento è stato dedicato al gioco, organizzato dagli Educatori dei Chierichetti.

Non si poteva che chiudere in allegria una giornata vissuta per intero all'insegna della festa e della gioia.



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento