I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Come resistere ai loro sorrisi?

La testimonianza di alcuni Catechisti del gruppo dei Bambini di 5ª elementare


Come resistere ai loro sorrisi?

Ciao!!

Siamo Elena e Rebecca, sta per iniziare il nostro terzo anno di Catechismo come educatrici.

Abbiamo deciso di continuare con il gruppo di 5ª elementare perché questi bambini, grazie ai loro sorrisi, alle loro risate e a tutto quello che ci hanno comunicato, ci hanno resi delle persone migliori.

Speriamo anche noi, nel nostro piccolo, di aiutarli nella loro crescita e di trasmettere loro tutto l’amore che Dio ci ha donato.

Ciao!

 

Ciao a tutti.

Sono Giorgia e ho confermato anche quest’anno la mia disponibilità a seguire il gruppo di 5ª elementare. Sono davvero eccitata e contenta di proseguire il cammino con questo gruppo perché è ricco di persone fantastiche che mi regalano tantissimo affetto, divertimento e sorrisi!!! Non vedo l’ora di cominciare e spero che sia lo stesso anche per i bambini.

Facciamo il conto alla rovescia tutti insieme per l’inizio di questo nuovo anno che sicuramente sarà ricco di fantastiche sorprese!!

 

Ciao a tutti!!!

Siamo Andrea, Marco, Riccardo e Thomas. Questo per noi sarà il secondo anno come vostri catechisti e non vediamo l'ora di iniziare. Vogliamo continuare con voi perché ci arricchite grazie alle vostre risate, ai vostri giochi, alla vostra presenza e soprattutto... alla vostra allegria.

Speriamo di riuscire a darvi anche qualcosa di nostro e di trasmettervi l'amore che Dio ha per noi. Ciao a tutti e a presto!!!!!!
Andrea Marco Riccardo Thomas



Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento