I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Se tu mi accogli


Se tu mi accogli, Padre buono,
prima che venga sera,
se tu mi doni il tuo perdono,
avrò la pace vera:
ti chiamerò, mio Salvatore,
e tornerò, Gesù, con te.

Pur nell'angoscia più profonda,
quando il nemico assale,
se la tua grazia mi circonda,
non temerò alcun male:
t'invocherò, mio Redentore,
e resterò sempre con te.

Signore a te veniam fidenti:
Tu sei la vita, sei l'amor,
dal sangue tuo siam redenti,
Gesù Signore Salvator.
Ascolta tu che tutto puoi:
vieni, Signor, resta con noi.

Condividi


Autore
G. Neumark
Momenti liturgici
Ingresso
Tempi liturgici
Tempo ordinario - Quaresima