I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Madre dolce


1. Madre dolce che al seno materno
culli il Pargolo Tuo con amore.
Anche noi tu raccogli sul cuore,
pur noi stringi vicino a Gesù!
Quante grazie hai profuso al passaggio,
quanto pianto tergesti, Regina:
sei passata tra noi pellegrina
per guidarci al sentiero del ciel.

2. Al tuo sguardo ogni fronte si china
e si schiudono i cuori a preghiera
come al bacio che dà primavera
si dischiudon le gemme ed i fior.
ché se poi tu sorridi, si desta
la natura e si veste d’incanto:
ci dispare dall’anima il pianto,
rifiorisce speranza nel cuor.

Condividi


Momenti liturgici
Mariani
Tempi liturgici
Tempo ordinario