I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Abele


Padre, tu sei la mia forza,
la mia legge, la mia eredità.
Tu mio scudo, tu mia roccia,
l'amore che mai mi abbandonerà.

A te innalzo la mia lode,
a te solo il mio cuore donerò
e tra le mia mani alzate,
simile all'agnello ci sono io, Signore.

Prendi tutto di me, se vuoi,
il mio corpo, la mia libertà.
Tu solo sei vita per questo mio cuore,
alleluia, o mio Signor.

Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia. (2v)

Solo la tua volontà
conta ormai per me,
prendi pure la mia vita,
o eccomi, Signore, Signore.

Condividi


Autore
Comunità Gesù Risorto
Momenti liturgici
Ingresso
Tempi liturgici
Tempo ordinario