I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

A te, Signor leviamo i cuori


  A te, Signor leviamo i cuori!
  A te, Signor noi li doniam!

Quel pane bianco che t’offre la Chiesa
è frutto santo del nostro lavoro:
accettalo, Signore, e benedici.

Quel vino puro che t’offre la Chiesa
forma la gioia dei nostri bei colli:
accettalo, Signore, e benedici.

Gioie e dolori, fatiche e speranze,
nel sacro calice noi deponiamo:
accettalo, Signore, e benedici.

Condividi


Autore
A. Vitalini, R. Lavagna
Momenti liturgici
Offertorio
Tempi liturgici
Tempo ordinario