I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Campane a festa per ogni Bimbo/a

Lancio dell'iniziativa "Risvegliamo la gioia"


Campane a festa per ogni Bimbo/a
È da molto che ci stavamo pensando, mancava solo il coraggio di decidere da quando. Alla fine ci siamo decisi e da metà del mese di ottobre abbiamo dato inizio a una nuova tradizione nella nostra Parrocchia: il suono delle campane a festa per annunciare ogni volta la nascita di un nuovo Bimbo/a di Lucrezia.
 
Qualcuno potrebbe - anche giustamente - obiettare: "Ancora il suono delle campane!!". Ebbè, sì, ma questa volta non per annunciare qualcosa di triste, purtroppo la perdita di una persona cara, ma qualcosa di veramente lieto, l'arrivo di una nuova nascita.
 
Anche se non ci possiamo lamentare, ad oggi a Lucrezia le nascite sono decisamente superiori rispetto ai decessi, magari il suono lieto delle campane si ripetesse tutti giorni. Perchè no? È solo questione di impegno dei genitori...
 
Chiediamo comunque a babbo e mamma, nonni e nonne di comunicarci subito la lieta notizia della nascita del loro Bimbo o della loro Bimba.
 
Auguri, dunque, a tutti i Bimbi e a tutte le Bimbe in prossimità di arrivo. Noi siamo già pronti a fare festa e a suonare con gioia le nostre campane!!!


Commenti

Messaggio!

Non ci sono commenti

Lascia un commento