I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Articoli pubblicati il giorno 28-05-2016


Continua il KIRI-gemellaggio Lucrezia Pesaro

Domenica 22 maggio all'interno della Festa dei Ministranti della Parrocchia di San Francesco di Pesaro, il nostro Gruppo Chierichetti e Ministranti ha contraccambiato la visita dello scorso 8 Dicembre in occasione del mandato dei Chierichetti di Lucrezia. La partenza è stata in mattinata. Al...

Continua a leggere

Il Concilio pan-Ortodosso: evento epocale

Articolo di Anna Maria Menintratto dal sito ReteSicomoro del 05/2016     “Dopo cinquant’anni di discussione, dibattiti e polemiche tra le varie Chiese autocefale, nonostante la costante mediazione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli, i capi delle Chiese ortodoss...

Continua a leggere