I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Articoli pubblicati il giorno 08-05-2016


Alzati! Esprimi la bellezza della tua vita!

Sabato 7 Maggio ha avuto inizio il Corso per Operatore di Oratorio (COO) della nostra Parrocchia. Il Corso si pone l'obiettivo di formare persone giovani e adulte che possano mettersi a servizio dei più piccoli durante il periodo estivo. Entusiasmo, voglia di fare, di capire, di provarci, pe...

Continua a leggere

La comunicazione non scomunica

Articolo di padre Antonio Spadaro, sjtratto dal sito Cyberteologia.it del 04.05.2016 Col suo Messaggio per la 50° Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali Papa Francesco ha voluto connettere il tema della «Comunicazione» a quello della «Misericordia». L’accost...

Continua a leggere