I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Articoli pubblicati il giorno 28-08-2015


Ci riusciremo alla grande!!!

Ciao a tutti! Ci presentiamo. Siamo Elisa Bardovagni e Teresa Abruzzese le Coordinatrici del gruppo Catechisti di 5ª elementare; un gruppo eterogeneo, ma ben “shakerato” e davvero fantastico! Non lo diciamo perché sono i nostri ragazzi, ma perché fantastici lo sono re...

Continua a leggere

Come resistere ai loro sorrisi?

Ciao!! Siamo Elena e Rebecca, sta per iniziare il nostro terzo anno di Catechismo come educatrici. Abbiamo deciso di continuare con il gruppo di 5ª elementare perché questi bambini, grazie ai loro sorrisi, alle loro risate e a tutto quello che ci hanno comunicato, ci hanno resi delle p...

Continua a leggere

In un posto come Taizé...

Giacomo Licci, del Gruppo Giovani 97, racconta la sua esperienza e le emozioni vissute in prima persona a Tazié (F), nel viaggio annuale della nostra Parrocchia dal 17 al 23 agosto 2015.   É la prima volta che vado in un posto come Taizé. All'inizio non ero del tutto sicu...

Continua a leggere

Un amico di nome Gesù

Quest'anno il camposcuola 2002 ha cambiato nome. Crazy-Campo ci sembrava più adatto per descrivere il nostro cammino. Infatti, Crazy deriva da cresima, perché da quest'anno i ragazzi hanno intrapreso il percorso in preparazione alla cresima; ma Crazy significa anche pazzo, divertente, ...

Continua a leggere

Ma Gesù cè ancora nel mio Natale?

Noi Catechisti, con i ragazzi di 3 media, il 6 e 7 dicembre 2014 abbiamo vissuto due giorni intensi e profondi in preparazione al Natale, grazie al nostro mini-campo invernale dal titolo: "Ma Gesù c'è ancora nel mio Natale?". Il nostro obbiettivo è stato azzerare le nostre cono...

Continua a leggere

Non lo facciamo per noi, ma solo per loro!

Il Gruppo Catechisti di 3ª media è un gruppo di giovani che tutti assieme formano una grande squadra provvista di tutto: serietà quando è necessaria, allegria gioia e spensieratezza in abbondanza, sempre e comunque, voglia di fare sempre al primo posto, ma in modo speciale ...

Continua a leggere