I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Dio e l’uomo parlano tra loro con parole e gesti, per raccontarsi l’un l’altro quanto palpita dentro di loro e per costruire ponti di comunione. Nella regola dell’ascolto avviene l’arte dell’incontro tra menti e cuori di mondi infiniti.

Quando le stagioni della vita personale sono attraversate da Dio ha inizio la festa della terra con il cielo. Celebrare è questione di fede, quando ciascuno rende gloria per la bellezza dell’altro: l’uomo a Dio e Dio all’uomo.

La fedeltà a Dio e all’uomo si gioca nella capacità di servire entrambi per amore. Nel gesto del servire sono le parole e il sorriso a rivelare la verità dei cuori e, ancor di più, l’amore senza limiti per la gioia e per la vita degli altri.

Articoli pubblicati il giorno 26-08-2015


Il grande gioco di squadra

Responsabilità, Rispetto verso se stessi e Rispetto verso gli altri. Sono queste le tre R che rispecchiano il grande gioco di squadra che 365 giorni all’anno vede protagonisti i 9 Catechisti del gruppo dei Cresimandi 2016. Responsabilità, nell’essere fedeli e coerenti alla...

Continua a leggere

Sì, proviamo !

Ciao a tutti ! Sono Martina e sono un'educatrice da quando avevo 14 anni, esattamente 5 anni fa. Come ho cominciato? Diciamo che ho ricevuto una vera e propria chiamata mentre studiavo nella mia stanza, e senza pensarci troppo ho detto "si, proviamo!". Da allora ho sempre preso questo "impegno" co...

Continua a leggere

Il suo sguardo, di una dolcezza infinita !

Grande emozione mercoledì 10 settembre in Piazza San Pietro per un gruppo di giovani educatori della parrocchia di Lucrezia! Tre semplici gesti che ci hanno riempito il cuore e il viso di grande gioia. Eravamo lì, dentro Piazza San Pietro scaldata dal sole, una Piazza gremita di gent...

Continua a leggere

Un Team ricco di esperienze!

Sono Federico e faccio l'educatore da quattro anni. Ho scelto di intraprendere quest’avventura perché adoro stare a contatto con i ragazzi e mi piace il fatto che per loro non sono solo un educatore con il quale fare attività, ma anche un amico che gioca, ride, scherza con loro ...

Continua a leggere

Adesso non è più come prima

Ginevra Burattini, del Gruppo Giovani 97, racconta la sua esperienza e le emozioni vissute in prima persona a Tazié (F), nel viaggio annuale della nostra Parrocchia dal 17 al 23 agosto 2015.   Che cos'è Taizé? È quasi impossibile descrivere quel piccolo paesino de...

Continua a leggere